serate discorsi diretti

da “Giornale di Brescia” dell’8/2/2019 – Enrico Giustacchini

Filo conduttore: le emozioni. Perché “è un tema trasversale, che va oltre le differenze tra le generazioni”.

Così i promotori della seconda edizione di “Discorsi Diretti. Genitori e figli in cammino”, in programma nei prossimi mesi a Gavardo: Comune e AGe, con il contributo di Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, il coordinamento della cooperativa La Nuvola nel Sacco e la collaborazione dell’Istituto comprensivo e della Parrocchia.

Le serate saranno ospitate nel teatro Salone Pio XI, a partire dalle 20.15. Si comincia mercoledì 13 febbraio con “No, no e poi no! La rabbia, ingrediente necessario nella comunicazione in famiglia?”, con spunti e riflessioni a cura degli insegnanti delle medie. Mercoledì 13 marzo, invece, sarà il turno di “Bello da paura. Nella crescita, la paura è un ostacolo o un segnale?”: a scendere in campo saranno gli adolescenti dell’oratorio San Filippo Neri e del Gruppo Scout. Si continua mercoledì 10 aprile, con “Ridere fino alle lacrime. Tristezza e gioia, ingredienti per costruire i legami familiari”, incontro affidato stavolta ai genitori, nello specifico quelli degli alunni della primaria, sia statale che parrocchiale.

Sabato 11 maggio, invece, il gran finale con “Viva la felicità!”, spettacolo all’insegna di musica, laboratori, giochi e gastronomia, in sinergia con FratelliXSport  e con l’intervento della compagnia Spunti di Vista.

Articoli Correlati

parents-and-children-1794951_1920

Al via le serate formative di “Discorsi Diretti – Genitori e figli in cammino”.


La stampa parla del nostro progetto dedicato alle relazioni familiari...